Lettera del ns Ministro Generale per la festa di s. Chiara

Santa Chiara

Come da tradizione, anche il neo eletto Ministro dei Frati Minori, fr. Massimo Fusarelli, ha scritto una lettera per la Festa di santa Chiara, attualizzando per il nostro tempo il vissuto umano e spirituale della nostra Santa.
La riflessione trae origine dalla Regola non bollata, della quale ricorre quest’anno l’VIII centenario, «un testo prezioso che ancora ci parla in modo formidabile dell’ispirazione evangelica di san Francesco e al contempo ci fa guardare a santa Chiara».
In esso san Francesco evidenzia il legame che «stringe il Vangelo alla vita e la vita al Vangelo» e lo propone ai suoi fratelli, ma anche a Chiara e alle sue sorelle, costituendo così «il nucleo carismatico che unisce in una stessa forma di vita – vissuta in modalità e condizioni diverse – i fratelli e le sorelle».

Leggi la Lettera completa Clare2021_IT